Brand reputation e Content Intelligence: la coppia perfetta per la tua azienda

Eleonora Zaghis
Editor @Blog Ecostampa

I contenuti del sito web della tua azienda sono il miglior modo per interagire con i possibili clienti.

Per prepararsi nel modo migliore al “momento della scoperta” della vostra realtà da parte degli utenti, il testo e le grafiche vanno studiati con attenzione e in modo da far emergere un messaggio congruo e autorevole. Le parole utilizzate, la grafica e il tone of voice (oltre ovviamente alla velocità) sono gli aspetti che peseranno di più nella scelta fondamentale per ogni utente del web: restare o abbandonare.

Gli abbandoni, così come l’esperienza degli utenti che avranno scelto di restare sul tuo sito definiscono un pezzo importante della tua brand reputation.

Ma come fare a capire qual è la tua vera brand reputation online?

Non esiste un vero e proprio misuratore, ma esistono dei modi per controllare la reputazione e cosa viene detto sul web del tuo brand. Non basta curare solo i contenuti del proprio sito web, ma bisogna prestare attenzione a tutta la rete internet.

Infatti, spesso questo è un aspetto che non si approfondisce e accade che su diverse piattaforme online non si leggano sempre opinioni positive o non si abbia un’immagine coerente.

 

Come possiamo fare?

 

Un modo infallibile per avere un quadro generale della situazione, è tenere sotto controllo i diversi media: 

- Google

È il motore di ricerca più usato al mondo ed è qui che gli utenti cercano informazioni. Su Google si andranno ad indicizzare i testi scritti per il tuo website, ma non solo.

Qui le persone troveranno una presentazione del tuo brand, quali sono i tuoi servizi, i contenuti interessanti per loro che, oltre a scaturire il loro interesse, daranno maggiore credibilità a ciò che offri e a quello che vuoi vendere.

Sempre su Google però è importante non perdere di vista gli articoli scritti da altri in merito al tuo brand.

È importante leggerli e tenere sempre aggiornato quest’aspetto, per capire se ciò che è stato scritto è in linea con l'idea di immagine che stai portando avanti.

Inoltre, è fondamentale avere conoscenza di tutti quegli articoli che mettono in mostra le criticità della tua attività, per fare in modo di migliorare e far sì che quei testi possano essere sostituiti, in futuro, con contenuti che vadano a renderti maggiormente autorevole nel tuo settore 

- Social Media

Le piattaforme social sono un altro media dove gli utenti cercano ogni aspetto del tuo brand. Un nuovo prodotto, i contatti, customer care e molto altro.

Perciò i tuoi account suoi social media dovranno essere curati alla perfezione: immagini, testi e video dovranno avere uno stile unico e riconoscibile, così da essere ricordato dalle persone. 

Per questo è importante affidarsi a professionisti che si occupino di scrivere e creare grafiche oltre che a pensare ad una strategia per far crescere le pagine social. Queste piattaforme permettono agli utenti di commentare, lasciare pareri e recensioni e avere gruppi dove confrontarsi. 

Tutti questi approfondimenti vanno considerati per la tua reputazione online

Se vi sono commenti o recensioni negative oppure se vengono espresse perplessità sulla tua attività, è fondamentale essere veloci e rispondere alla persona.

Avere un atteggiamento positivo, pronto ad ascoltare le opinioni degli utenti e attento a migliorarsi, servirà a farti apprezzare e consolidare serietà, coerenza e autorevolezza

- Siti di recensioni

Se è vero che le recensioni si possono fare sui social, è altrettanto vero che esistono sempre più piattaforme che permettono di condividere la propria esperienza

Anche in questo caso è fondamentale prestare attenzione, perché ogni opinione a cui non viene data risposta, può essere intesa dagli utenti come una mancanza di cura per la propria immagine oppure come un’incapacità a reagire alle critiche. 

Inoltre, il modo in cui si decide di rispondere deve, anche in questo caso, essere in linea con le scelte di tone of voice fatte per gli altri canali di comunicazione. 

Così si potrà continuare a mantenere un’immagine convincente che ispirerà fiducia nei clienti.

 

Come avere il controllo su tutti i canali?

 

Dopo aver compreso il modo in cui puoi misurare la brand reputation, una domanda viene spontanea: esiste un unico luogo dove puoi trovare tutti i contenuti della tua azienda e misurare il loro impatto online? 

La risposta è affermativa e a venirti in aiuto è la Content Intelligence. 

Integrandola infatti a strumenti come il Media Monitoring potrai avere un controllo costante sul lavoro svolto in tema di brand reputation. 

Grazie alla Content Intelligence e quindi al supporto dell’Intelligenza Artificiale, avrai una piattaforma dove sono presenti tutti gli asset digitali dell’azienda, classificati tramite tag: questo assicura la brand consistency perché la presenza di un’unica versione di ogni contenuto permette di non duplicare la pubblicazione di materiali e di fornire un messaggio uniforme e autorevole adattato ai canali di destinazione. 

Con il passare del tempo, la Content Intelligence, con la misurazione delle performance degli asset pubblicati, ti aiuterà a sviluppare contenuti sempre più in linea con i desideri e le necessità degli utenti, di fatto aiutandoti a crescere costantemente in tema di autorevolezza e possibilità di essere trovato dai motori di ricerca sul web. 

Possiamo quindi dire con certezza che contenuti e reputazione online devono viaggiare sullo stesso binario. 

Per far sì che questo lavoro, che va svolto con precisione, coerenza e tenacia, venga portato avanti correttamente e con maggiore facilità hai bisogno di un alleato forte e innovativo come la Content Intelligence.