Wordpress come CMS: quali sono i vantaggi

Stefania Grosso
Content Writer @TechWarn

Quali sono i motivi per cui, nella scelta del CMS con cui costruire i propri siti, è bene privilegiare WordPress.

La nascita di nuovi siti web negli ultimi anni è aumentata esponenzialmente. La tecnologia infatti si è talmente evoluta che ormai è molto semplice riuscire a costruire un sito web dal nulla, senza avere competenze in web design e programmazione, adattandolo ai propri gusti estetici e ai propri contenuti. Oggi tutto questo è reso possibile dalla piattaforma WordPress, il miglior CMS (Content Management System) open source disponibile.

Per l’utente la scelta è vastissima nella giungla dei CMS quindi cerchiamo di fare un po’ di chiarezza e di capire perché WordPress è il miglior strumento per creare un sito web ad oggi. Alcuni dei CMS più conosciuti sono sicuramente Drupal, Open CMS e Joomla. Queste piattaforme presentano molti vantaggi, ma nessuna di esse è in grado di offrire all’utente la possibilità di creare un sito web che sappia dare il massimo in termini di performance e professionalità con tanta semplicità.

 

I vantaggi di WordPress come CMS


Vediamo quali sono dunque i vantaggi che ci regala la piattaforma WordPress:

  • facile e veloce da installare

WordPress è facile da installare e da configurare, a volte basta davvero un solo click, grazie alla disponibilità di moltissimi hosting di permettere all’utente di compilare semplicemente pochi campi e in un’unica scheda.

  • versatilità

Non è più necessario che voi siate dei blogger per utilizzare WordPress, infatti con questo CMS potete creare qualsiasi tipo di sito, dall’e-commerce ai portali di notizie fino alle pagine corporate. Inoltre, potrete aggiungere contenuti nuovi ogni giorno, rinnovare le pagine ed aggiungere nuovi prodotti, ovviamente senza dover ricorrere alla programmazione.

  • manutenzione semplice

La manutenzione di un sito web è importantissima e non dovremmo mai sottovalutarla. WordPress facilita di molto questo passaggio in quanto l’unico tipo di azione che dovrete fare per mantenere al meglio il vostro sito è l’aggiornamento del CMS, che inoltre vi assicura costante sicurezza ed efficienza. Quando l’aggiornamento sarà disponibile, sarà lo stesso WordPress ad avvisarvi e, nel back-end, con un semplice click avrete fatto tutto il necessario per avere un sito sempre operativo al meglio.

  • SEO alla portata di tutti

WordPress permette all’utente di rendere le pagine del proprio sito web SEO friendly in pochi minuti e in maniera semplicissima, senza dover passare ore a fare ricerca. Questo significa che il vostro sito sarà competitivo nell’ambiente del motore di ricerca in pochissimi passaggi e vi farà risparmiare moltissimo tempo.

  • intuitivo e alla portata di tutti

Anche i meno esperti possono orientarsi facilmente nella creazione di un sito grazie agli editor visuali che danno la possibilità alla creatività di tutti di esprimersi nella costruzione di pagine accattivanti e mai banali.

  • plug-in per ogni necessità

I plug-in di WordPress sono davvero migliaia e la maggior parte di loro è gratuita e copre le necessità della grande maggioranza dei bisogni degli utenti (ben il 99,9%). In più, sono facili e veloci da installare e permettono di soddisfare davvero le esigenze di ognuno.

Come abbiamo visto i vantaggi di WordPress sono davvero tanti e la lista potrebbe essere molto più lunga. Tuttavia, è doveroso tenere sempre bene a mente una cosa quando si crea un sito web, e cioè la sicurezza. Qual è, si chiederanno in tanti, il modo migliore per proteggere il mio sito web al meglio? Uno che consiglio è ricorrere a una rete privata virtuale o VPN, che permette di proteggere il traffico web privato da intercettazioni, interferenze e censura.

Con tutti questi strumenti a vostra disposizione, ora siete davvero pronti per cominciare a creare il vostro sito web!